02 Sep 2013

Madro di Succisa.... un percorso antico, un ponte, ingegno e tempi moderni.

Il Madro - Foto di G. Monacchia

Questa è una tappa squisitamente storica. E' un escursione nata lì per lì da un invito a pranzo a casa dell'amico Gino Monacchia, tra un bicchiere di vino, ottime melanzane alla parmigiana e formaggio della Lunigiana...... potremmo dire "pianificata a tavolino". L'escursione al Madrio è un insieme di riflessioni genuine, un concentrato di storie e storia.

02 Feb 2013

Le Cascine, un alpeggio a Groppodalosio

Casa di pastori

Nella toponomastica dell'alta Lunigiana sono ricorrenti nomi riconducibili a cascina,  specie nei comuni di Zeri e Pontremoli. Si tratta, nella maggior parte dei casi, di vecchi alpeggi abbandonati su cui sono dislocate  case in pietra e legno con copertura a piagne. In primavera e d’ estate erano popolate  da pastori e famiglia, provenienti da paesi più o meno vicini che, percorrendo mulattiere e sentieri, raggiungevano i pascoli d'altura.

12 Oct 2012

Il prugnolino o bargnolino

I frutti del prugnolo

Il prugnolino è un antico liquore che viene realizzato in varie parti centro Italia con diverse varianti per zona. Nell'Alta Lunigiana lo si può trovare in alcuni ristoranti o nelle case di alcune famiglie che ancora lo producono artigianalmente. 

10 Oct 2012

Anelli "da festa" della Lunigiana

Particolare di un anello

Al Museo Giovanni Podenzana di La Spezia si possono ammirare molti oggetti in uso nelle comunità rurali della Lunigiana storica, dalla metà del Settecento ai primi decenni del Novecento. Questi oggetti sono il frutto del lascito di Giovanni Podenzana (1864-1943), appassionato raccoglitore di materiale etnografico, principalmente della Lunigiana, ma anche di paesi lontani.

28 Aug 2012

Sorgente sulfurea a Cavezzana D'Antena

Sorgente sulfurea

Passando sulla statale della Cisa molti di voi avranno visto, nei pressi di Montelungo, un grande striscione in cui è scritto l'imminente apertura di una struttura di cure termali. Si tratta di acque termali oligominerali di Montelungo e di acque solforose curative che sgorgano a Cavezzana D'Antena. Avevo sentito parlare molto di questa sorgente, ma fino ad oggi, non ero mai stato a vederla.

28 Aug 2012

Cascata delle Colombaia a Pracchiola

Cascata Clonbara

Cascata Clonbara, così viene chiamata in dialetto dagli abitanti di Pracchiola. Si trova in un punto in cui il Magra si stringe in una stretta e profonda gola, impossibile da raggiungere a piedi. La Cascata è visibile unicamente dall'alto e prestando molta attenzione. Non è un luogo dove portare i bambini, perché non ci sono protezioni o recinzioni.

28 Aug 2012

Serra di Mignegno

La briglia

A Mignegno esiste un luogo facilmente accessibile, in cui si può fare il bagno in due grosse e profonde pozze d'acqua. E' la Serra di Mignegno nei pressi del campo sportivo del paese. Si tratta di una grosso briglia in cemento e pietra che taglia il corso del fiume creando una cascata ed una grossa e profonda pozza. La briglia venne costruita a seguito di una piena imponente del Fiume Magra nel 1854.

04 Aug 2012

Il Piscio di Pracchiola

La cascata di Pracchiola

Non si può dire che la Lunigiana sia terra di cascate, tuttavia lungo i suoi numerosi corsi d'acqua, se ne trovano alcune che meritano di essere viste. Tra queste c'è certamente il Piscio di Pracchiola. Pracchiola è un piccolo paese della Valdantena che si trova sulla strada che sale verso il Passo del Cirone. Raggiungerlo è semplice: da Pontremoli si sale sulla statale della Cisa, al primo tornante si svolta a destra e si seguono le indicazioni per il Passo del Cirone.

28 Jun 2012

Il lago verde a Cervara

Il lago verde

Ho deciso di mettere un itinerario bello, non conosciutissimo ma accessibile a tutti: dalla famiglia, al giovane, all'anziano, dal pigro allo sportivo... il lago Verde.

27 Jun 2012

Villecchia nella valle del torrente Osca

Villecchia - ospitale

Il caso o l'amore per la Lunigiana a volte mi portano in luoghi lontani. Posti fuori da mete tradizionali..... è così che un giorno mi sono ritrovato a Villecchia. Villecchia si trova nell'alta valle del torrente Osca, su una collina soleggiata. Da qui si vede tutta la vallata e i paesi di Villa di Tresana, Pera, Ortigaro e Camporella. E' un paese "anonimo", ignorato dai più: qui non ci sono castelli ne chiese antiche, qua finisce la strada asfaltata.....

Pagine