23 Jun 2014

Località Piagnare in Valdantena

Località Piagnare in Valdantena

Non c'è molto da dire su questo posto se non che è un luogo "storico"..... storia di tre secoli e forse più. La località "Piagnare" è una zona rocciosa, posta tra il ponte a schiena d'asino di Groppodalosio e il ponte sul Magra di Barcola, vicino a Mulinello. Non la troverete citata su mappe moderne o su testi recenti. E' uno di quei luoghi che rischiano di diventare anonimi, eppure molto importanti un tempo. Che cos'ha di particolare?

21 Jun 2014

Pian Della Faggiola.... un posto dove dormire in tenda

Pian della Faggiola

Piano della Faggiola, è una vasta area prativa a 1180 metri di altezza, posta sul versante sud del monte Giogallo (1370 m.), nel comune di Pontremoli. Luogo insolito, poco conosciuto dai non fungaioli, ma molto bello. Siamo sull'Appennino tosco- emiliano in un luogo che avrebbe tantissime cose da raccontare come tutti i luoghi di confine.

15 Sep 2013

1849.... Parma Piacenza e SASSI annessi

Giornale del 1849

Cercando nelle bancarelle, specie in quelle al di fuori della Lunigiana, leggendo bene nelle pagine interne dei giornali, si trovano documenti storici molto interessanti. Se sei fuori provincia o fuori regione tanto meglio.... pur di vendere capita che non si ravveda l'interesse storico di un determinato testo. In seguito posterò altri piccole pubblicazioni ritenute "di poco conto" ma che raccontano eventi storici molto interessanti della nostra storia. 

02 Sep 2013

La cascata di Casa Doretto da Groppodalosio

Cascata di Casa Doretto

Avevo sentito parlare di questa cascata ma non ero mai andato a vederla pensando che fosse un semplice salto d'acqua come molti invece.....

02 Sep 2013

Madro di Succisa.... un percorso antico, un ponte, ingegno e tempi moderni.

Il Madro - Foto di G. Monacchia

Questa è una tappa squisitamente storica. E' un escursione nata lì per lì da un invito a pranzo a casa dell'amico Gino Monacchia, tra un bicchiere di vino, ottime melanzane alla parmigiana e formaggio della Lunigiana...... potremmo dire "pianificata a tavolino". L'escursione al Madrio è un insieme di riflessioni genuine, un concentrato di storie e storia.

02 Feb 2013

Le Cascine, un alpeggio a Groppodalosio

Casa di pastori

Nella toponomastica dell'alta Lunigiana sono ricorrenti nomi riconducibili a cascina,  specie nei comuni di Zeri e Pontremoli. Si tratta, nella maggior parte dei casi, di vecchi alpeggi abbandonati su cui sono dislocate  case in pietra e legno con copertura a piagne. In primavera e d’ estate erano popolate  da pastori e famiglia, provenienti da paesi più o meno vicini che, percorrendo mulattiere e sentieri, raggiungevano i pascoli d'altura.

28 Aug 2012

Sorgente sulfurea a Cavezzana D'Antena

Sorgente sulfurea

Passando sulla statale della Cisa molti di voi avranno visto, nei pressi di Montelungo, un grande striscione in cui è scritto l'imminente apertura di una struttura di cure termali. Si tratta di acque termali oligominerali di Montelungo e di acque solforose curative che sgorgano a Cavezzana D'Antena. Avevo sentito parlare molto di questa sorgente, ma fino ad oggi, non ero mai stato a vederla.

28 Aug 2012

Cascata delle Colombaia a Pracchiola

Cascata Clonbara

Cascata Clonbara, così viene chiamata in dialetto dagli abitanti di Pracchiola. Si trova in un punto in cui il Magra si stringe in una stretta e profonda gola, impossibile da raggiungere a piedi. La Cascata è visibile unicamente dall'alto e prestando molta attenzione. Non è un luogo dove portare i bambini, perché non ci sono protezioni o recinzioni.

28 Aug 2012

Serra di Mignegno

La briglia

A Mignegno esiste un luogo facilmente accessibile, in cui si può fare il bagno in due grosse e profonde pozze d'acqua. E' la Serra di Mignegno nei pressi del campo sportivo del paese. Si tratta di una grosso briglia in cemento e pietra che taglia il corso del fiume creando una cascata ed una grossa e profonda pozza. La briglia venne costruita a seguito di una piena imponente del Fiume Magra nel 1854.

28 Jun 2012

Il lago verde a Cervara

Il lago verde

Ho deciso di mettere un itinerario bello, non conosciutissimo ma accessibile a tutti: dalla famiglia, al giovane, all'anziano, dal pigro allo sportivo... il lago Verde.

Pagine